Pasta salmone e zucchine

Il gratin che deborda di gusto! 🌸🎣😛



Tempo totale: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone

12 fette di salmone affumicato

50 cl di panna

5 zucchine

250 g di formaggio (cheddar) grattugiato

350 g di tagliatelle

2 tuorli

100 g di emmental grattugiato

Erba cipollina

Sale & pepe


Passaggi: 1/4

Formare 4 strisce di salmone affumicato lunghe 30 cm e larghe 5 cm. Mescolare 20 cl di panna fresca con erba cipollina, sale e pepe e spalmare su ogni striscia di salmone. Tagliare 1 zucchina a fette sottili e coprire ogni striscia. Arrotolare ogni striscia su se stessa e mettere i fiori ottenuti risultanti nei pirottini.

Passaggi: 2/4

Sbucciare le zucchine rimanenti e cuocerle in acqua bollente salata. Scolare e tagliare le zucchine a metà nel senso della lunghezza. Svuotate le metà delle zucchine, togliendo i semi con un cucchiaio. Riempire le zucchine con pezzi di salmone affumicato e chiuderle.

Passaggi: 3/4

Stendere 1 quarto del formaggio cheddar su una plancha in modo da formare un grande rettangolo quando si scioglie. Mettere 1 zucchina in cima al formaggio e arrotolare il piatto di formaggio intorno ad essa. Ripetere 3 volte.

Passaggi: 4/4

Cuocere la pasta in acqua bollente salata e scolarla. Aggiungere i tuorli d'uovo, la panna rimanente, il sale e il pepe. Mettete la pasta nel piatto e metteteci sopra i fiori di salmone. Cospargere la pasta con formaggio emmental grattugiato e mettere in forno per 15 minuti a 180°C. Quando la pasta è fuori dal forno, mettete le zucchine ai lati del piatto. Cospargere con erba cipollina tritata e gustare.