Spaghetti 3 gusti

Spaghetti 3 gusti! Ogni nido il suo gusto!



Tempo totale: 30 minuti

Ingredienti per 6 persone

300 g di spaghetti

200 g di pecorino fresco

150 g di guanciale

10 cl di salsa di pomodoro

1 tuorlo

100 g di acqua di cottura

Pepe in grani


Utensili da cucina

150 g di parmigiano


Passaggi: 1/4

Cuocere gli spaghetti e mettere da parte l'acqua di cottura. Dividere la pasta in tre parti uguali. Prendere una ciotola e sistemare al centro un portauovo o una tazzina da caffè, lasciando la parte più larga girata verso il basso. Sistemare gli spaghetti nelle ciotole arrotolandoli ordinatamente intorno al portauovo.

Passaggi: 2/4

Preparare la base dei tre condimenti cominciando dal pecorino. In una ciotola, grattare il pecorino fresco e aggiungere delicatamente l'acqua di cottura ancora calda per ottenere una crema liscia ed omogenea. In una padella, mettere a tostare i grani di pepe schiacciati e aggiungere un mestolo di acqua di cottura rimasta. Mantecare gli spaghetti nella padella con il pepe e l'acqua. Togliere dal fuoco e versare la crema di pecorino. Mescolare delicatamente.

Passaggi: 3/4

Tagliare il guanciale a pezzetti e fare rosolare in padella. Versarlo nella seconda e nella terza ciotola. Nella stessa padella, fare rosolare la cipolla e unire la salsa di pomodoro e versare il composto dentro a una delle due ciotole con il guanciale per ottenere una matriciana.

Passaggi: 4/4

Infornare le ciotole per 20 minuti a 200°C. Una volta sfornate, rimuovere il portauovo e sformare i nidi di spaghetti. Nella ciotola con la pancetta e la base della cacio e pepe, versare un uovo crudo per creare una carbonara. Scaldare la panna da cucina insieme al parmigiano fino a creare una crema omogenea e versare la fonduta ottenuta nei due nidi restanti. Spolverare con altro pepe e servire caldi.